I Dialoghi di Confucio
    
Questo celebre testo di Confucio andrebbe interpretato proprio come il suo significato letterale cinese, ovvero 'discussione sulle parole'. Scritte tra il 479 e il 221 a.C. si tratta dell'opera probabilmente più rappresentativa del pensiero confuciano e ha avuto un'influenza assoluta sulla cultura non solo cinese, ma dell'intera Asia orientale. Come molti testi scritti in epoca antica è possibile che non sia opera di un solo autore ma di più pensatori, il che sarebbe confermato anche dal fatto che i capitoli del libro sono raggruppati per temi, ma nel loro insieme non formano un percorso strutturato. I valori etici, la filosofia e il pensiero cinese ne sono stati e ne sono tuttora fortemente caratterizzati e quest'opera è talmente influente che non solo è stata tradotta praticamente in tutte le lingue del mondo, ma ha ispirato anche filosofi occidentali moderni come Voltaire. All'interno - come in tutti i volumi Fermento - gli ”Indicatori" per consentire al lettore un agevole viaggio dentro il libro.

 
Show more