Il Lago
    
PREMIO UNIONE EUROPEA PER LA LETTERATURA 2017
PREMIO MAGNESIA LITERA (Rep. Ceca) LIBRO DELL’ANNO 2017
Tradotto in 22 paesi

Nami, un ragazzino che non ha più nulla, e nessuno, compie il suo viaggio solitario, brutale, quasi animale, sulle sponde di un grande lago che si prosciuga catastroficamente, dove le persone sono esse stesse resti di se stesse, malate e perse. 
Un romanzo duro e ruvido: un ragazzo diventa uomo in un corpo a corpo con un ambiente apocalittico e allucinato.
Parte perché deve cercare, e torna a casa per poter trovare.
Perché la vita alla fine del mondo può finire subito dopo che sia incominciata, ma non è detto.
«Il lago è un romanzo di ferite e cicatrizzazioni, perdite e riscatti, brutalità e tenerezza.
La storia del cammino attraverso cui, nelle varie fasi di crescita e consapevolezza, il bambino Nami diventa uomo.» (Laura Angeloni)
Show more