Stupefatti!
    
Share this book    
”Stupefatti!” è una raccolta di 4 saggi brevi che vertono sul tema della droga scritti da grandi autori della letteratura moderna: Balzac con ”Il trattato degli eccitanti moderni”, Baudelaire con ”Il poema dell'hashish”, Freud con ”Sulla Coca” e Tolstoj con ”Perché la gente si droga?”.
Partendo dal caffè e dall'alcol per finire all'hashish e alla cocaina questi quattro grandi autori prendono in esame gli effetti sull'uomo e sulla società umana che la ”droga” inizia ad avere sin dall'inizio del secolo scorso. Senza scadere in una acritica esaltazione della droga e neppure in un preconcetto rifiuto di analisi, ma in un tentativo di capire le cause di un fenomeno crescente - come in Tolstoj - o di spiegarne gli effetti e i terribili postumi - come in Baudelaire, Balzac e Freud, che provarono le droghe su se stessi, ”Stupefatti!” vuole offrire un punto di vista fuori dagli schemi consueti, cercando, al di là della tradizionale divisione tra proibizionisti e antiproibizionisti, di capire un fenomeno in costante ascesa: quello del consumo di droghe nella società moderna.
Show more