Uomini e destini
    
Share this book    
Piano B presenta ”Uomini e destini”, una antologia originale di brevi biografie in forma di saggio, miniature storiche che vanno a comporre una vera e propria galleria di personaggi – illustri e meno illustri – i cui singolari destini si sono intrecciati indissolubilmente con la storia dell’Europa e del mondo, più e meno recente.
Amerigo Vespucci, Lord Byron, Marcel Proust, la mater dolorosa del Nietzsche malato, Lev Tolstoj e Paul Verlaine sono solo alcuni dei soggetti che la penna di Zweig prende in esame, restituendo al lettore la psicologia e la drammaticità del personaggio, ma anche del tempo a lui contemporaneo – riuscendo, grazie alla ricostruzione di un’esistenza – a ritrarre lo spirito e il destino di un’intera epoca.
In ”Uomini e destini” si conferma l’impeccabile stile di Zweig, che nelle sue opere biografiche riesce a miscelare narrativa e saggio, la grande storia con i destini degli uomini che hanno contribuito a scriverla, le vicende personali con eventi e mutamenti epocali.
Show more