Da quel momento mi sentii medico
    
Share this book    
Dopo ogni battaglia combattuta, c’è sempre stato almeno un attimo in cui mi sono guardato dentro, e ho pensato “Era destino che fossi lì in quel momento, non un altro. Io dovevo essere lì a decidere di colui che avevo davanti, io ho deciso il suo destino, la sua strada”. Il racconto di quarant’anni passati in Ospedale, guidati dalla passione per il proprio lavoro, a partire dai primi anni Settanta, attraverso vicende tragiche, vicende di amicizia, vicende fatte di lotte, vicende fatte di scelte, all’ombra dei cambiamenti della Medicina e della Sanità lungo quattro decenni.
Show more