I primi passi a scuola
  
Share this book    
Il testo parla di un fenomeno attuale, che si sta verificando negli ultimi anni: la violenza sui bambini e il bullismo. La violenza ha varie forme – spiega l’autrice – non sempre è solo fisica, anzi, a far male spesso sono le parole pronunciate con malignità ai più piccoli, che si apprestano a frequentare le scuole dell’obbligo. Il libro narra una storia realmente accaduta trentacinque anni fa e l’autrice vuole con questo far leva sull’importanza della preparazione degli insegnanti. Soprattutto spera che questo racconto serva a qualche giovane, che si sente bullizzato affinché possa credere in se stesso e continuare a mettersi in gioco, rialzandosi così come ha fatto l’autrice.
Show more