Piccole cose che avrei voluto dirti
    
Share this book    
La vera storia di un addio
Singe ha da poco perso la sua adorata moglie, Kate, e si ritrova da solo con due figli piccoli, Reef e Finn.
Il dolore è terribile e la perdita incolmabile, ma Kate è stata una donna forte e, prima di abbandonare i suoi cari, ha scritto la “lista della mamma”, un piccolo elenco di sogni e desideri che aiuteranno Singe a crescere i bambini nel modo migliore, anche senza di lei. Rileggendola all’indomani della sua morte, il marito ripercorre le tappe della loro lunga e appassionata storia d’amore, e decide di prendere spunto dai preziosi consigli di Kate per riuscire a superare la sofferenza e ritrovare la serenità, nonostante tutto.
Piccole cose che avrei voluto dirti è una testimonianza intensa, una storia tragica e toccante, un libro sulla vita e sulla forza necessaria per goderne ogni singolo istante, a dispetto delle difficoltà che incontreremo sul nostro cammino.
Un libro emozionante, una storia d'amore e di speranza di una madre che non potrà veder crescere i propri figli.
«Ho scritto la storia d’amore tra me e la mia anima gemella, mia moglie Kate. C’è la lista delle cose che lei ci chiese di tenere a mente e mettere in pratica una volta che se ne fosse andata.»
St John Greene
«Bacia i bambini due volte dopo che me ne sarò andata.»
«Porta i ragazzi in Svizzera per capodanno e fa’ loro vedere il posto speciale dove il papà ha chiesto alla mamma di sposarlo.»
«Alla mamma piaceva passeggiare lungo la riva del fiume.»
«La storia di una coppia che si è amata alla follia. Ma anche una testimonianza del profondo amore di una madre per i suoi bambini, che sa di dover lasciare.»
The Sun
«Kate voleva essere sicura che in qualche modo ci sarebbe sempre stata per i suoi figli.»
The Times
«Uno dei libri più toccanti che possiate mai leggere.»
Daily Express
«Vi spezzerà il cuore.»
Daily Mail
St John Greene
è cresciuto nella West Country, in Inghilterra, dove ha conosciuto Kate. Paramedico e bagnino, St John, per gli amici Singe, è specializzato nell’insegnamento di sport estremi. Dalla morte della moglie ha dedicato la propria vita a crescere i suoi due figli, Reef e Finn. Piccole cose che avrei voluto dirti racconta la sua storia e quella della sua famiglia.
Show more