Storia d'Italia e d'Europa - vol. 50 - La Russia di Zar e Zarine
  
Share this book    
Pietro I di Russia (1672 - 1725) fu detto 'il Grande' per gli eccezionali risultati ottenuti durante il suo regno: la Russia feudale e orientaleggiante fu profondamente modernizzata anzitutto sul piano militare e amministrativo e trasformata in una grande potenza in qualche modo aperta all’Europa. Per conseguirli fu spietato con il suo popolo e condusse ripetute guerre, ma fondò anche Pietroburgo, che divenne la capitale civile e intellettuale aperta alle idee nuove dell'Illuminismo e all'arte europea. L'opera di modernizzazione iniziata da Pietro fu poi portata avanti, nel corso del Settecento, da due regnanti donne: le zarine Elisabetta e Caterina. L'audiolibro tratteggia le figure e le opere di questi sovrani russi con un'attenzione particolare anche ai costumi e alle condizioni sociali ed economiche. Questo volume è realizzato a cura di Maurizio Falghera, con riferimento alle opere degli storici Gabriele Orlandini,Voltaire, Robert Massie. La lettura è di Eugenio Farn.
Contenuto: Storia d'Italia e d'Europa - vol. 50 - La Russia di Zar e ZarineIndice tracce:01 Pietro I il Grande02 I viaggi di Pietro in Occidente03 Pietroburgo: la porta sull'Occidente04 Lo Zar in armi05 La riorganizzazione dell'esercito e della flotta06 Le riforme in campo sociale e nei costumi07 La politica culturale ed educativa di Pietro08 Elisabetta zarina di Russia09 Caterina la GrandeDownload (size):  1 file zip (mp3) 128 Kbps – 61,8 Mb
Show more