Storia d'Italia - vol. 27  - Chiesa e Monachesimo nel Medioevo
  
Share this book    
Ultimo volume della Storia d'Italia dedicata al Medioevo, in cui si narra il lungo percorso di crescita e di potere della Chiesa Cattolica Romana e soprattutto della religiosità incarnata nei grandi progetti di uomini di fede come Benedetto da Norcia, Bernardo di Clairvaux, Domenico di Guzmán e Francesco d'Assisi. Il racconto storico illustra la nascita dei primi monasteri, degli ordini religiosi e militari, delle molteplici eresie del Basso medioevo e spiega le radici delle lotte, tutte politiche, per la supremazia culturale in Italia e in Europa da parte del gran Papa Innocenzo III, una supremazia che continuò per secoli a modellare il carattere e le convizioni degli italiani fino ai giorni nostri. Questo volume è realizzato a cura di Maurizio Falghera, con riferimento alle opere degli storici Vito Fumagalli e Francesco Sferra, Henry Marc Bonnet, Gregorio Penco. La lettura è di Eugenio Farn.
Contenuto: Storia d'Italia - vol. 27 - Chiesa e Monachesimo nel Medioevo
Indice tracce:
01 Benedetto da Norcia 02 La riforma di Cluny 03 Bernardo e i Cistercensi 04 Gli ordini militari 05 Innocenzo III e la Chiesa alla fine del 1200 06 Le eresie e i primi atti di Innocenzo III 07 San Domenico 08 La predicazione di Francesco d’Assisi 09 Sviluppo dell’ordine domenicano 10 Sviluppo dell’ordine francescano 11 Il Terzo Ordine: i Mendicanti 12 Declino del monachesimo 13 Gli ordini militari e la loro crisi 14 Medioevo età compiuta
Download (size):  1 file zip (mp3)128 Kbps – 91 Mb
Show more