Mondi paralleli
  
La linea dell’orizzonte è simile a un sipario di un palcoscenico che divide mondi paralleli. Essi compongono una raccolta di vite vissute, in cui è praticamente impossibile avere accesso, senza l’ausilio di una forza spirituale aliena, come quella relativa a una vicenda paradossale, che io ho vissuto di persona come spettatore. Mi riferisco al martirio del famoso poeta Pier Paolo, avvenuto nella notte, a cavallo dell’uno e del due novembre 1975, con le nostre anime saldate in un unico spirito.

Adelio Vaquez
Show more