Rigurgiti ossessivi
  
Share this book    
È il 1987, la cantante francese Jolanda, al riemergere di certi sensi di colpa, inerenti a delle vicende drammatiche intercorse nel passato della sua vita artistica, decide di  redimersi, minacciando di diffondere all’opinione pubblica delle ambiguità, legate a certi dannati segreti oscuri, relativi al campo della musica leggera. Questo suo accanimento così ossessivo obbliga gli ambienti dominanti coinvolti ad eliminarla tramite un suicidio simulato.

Adelio Vaquez
Show more