Epilessia tumorale. Aspetti clinici, percorsi di cura e riabilitazione
  
Share this book    
L’epilessia causata da tumori cerebrali, pur rappresentando una patologia rara, è presente dal 30 al 70% nelle persone con tumori cerebrali, e spesso le crisi sono il sintomo di presentazione della neoplasia cerebrale. Inoltre la comparsa di epilessia rappresenta il principale fattore prognostico per disabilità a lungo termine nelle neoplasie cerebrali. La diagnosi e la gestione dell’epilessia secondaria ai tumori cerebrali richiede quindi al team multidisciplinare di affrontare sfide uniche, comprese le complicazioni associate a ciascuna delle due condizioni mediche, ciascuna con il proprio approccio terapeutico e le possibili interazioni. Alla luce di queste sfide, il centro per l’epilessia tumorale dell’irccs istituto nazionale tumori “regina Elena” e associazioni di volontariato Blaze, Matteo Blasi, hanno raccolto in questo libro temi poco noti che riguardano la relazione tra tumori cerebrali ed epilessia, vista dal punto di vista medico scientifico; il ruolo delle associazioni di volontariato e non ultima l’importanza della corretta informazione scientifica in generale e ancor di più riguardo patologie rare. Questo libro rappresenta il primo libro in Italia dedicato a questa patologia; ci auspichiamo che possa rappresentare un punto di partenza per un modello di presa in carico integrata, nel quale il paziente, al centro del sistema clinico-assistenziale, possa ricevere tutto il supporto e le cure necessari per il suo percorso di malattia.
Show more