Le più belle novelle
  
Share this book    
Oltre alla novella introduttiva, La roba, sono qua pubblicate: Cavalleria rusticana, La lupa, Nedda, Rosso Malpelo, Jeli il pastore, Fantasticheria e L’amante di Gramigna. Che sono le più belle e famose novelle del grande Giovanni Verga, alle quali egli attinse largamente per la realizzazione dei suoi due grandi romanzi I Malavoglia e Mastro Don Gesualdo. In questa edizione, a parte qualche lieve normalizzazione, i testi sono stati lasciati rispettosamente intatti come nelle versioni originali. L’epiteto femminile «gnà», spessissime volte ripetuto, significa genericamente “signora” o anche “colei che svolge le faccende per la padrona”.
Show more