Cavalleria Rusticana
  
Share this book    
Turiddu Macca, ritornato al suo paese dopo aver fatto il soldato, scopre che la realtà in cui viveva prima non esiste più. Se da un lato può godere dell'ammirazione dei giovani compaesani e sfoggiare con orgoglio la divisa e ciò che essa rappresenta, dall'altro si ritrova sentimentalmente sconfitto. La sua amata infatti sposerà qualcuno più ricco di lui, benché l'attrazione fra i due ex sia tutt'altro che scemata. Riuscirà ora Turiddu a farsi valere nei confronti del rivale? Considerata la più celebre delle otto novelle della raccolta 'Vita dei campi' di Giovanni Verga pubblicata nel 1880, Cavalleria Rusticana ci offrirà un tuffo nella campagna siciliana del XIX secolo, quella dei contadini più poveri, intrisa di valori in parte superati, in parte sempre validi perché componenti dell'animo umano. La passione amorosa, la gelosia, il rispetto, l'onore, la ricchezza come motivo di orgoglio e di vanto; e, infine, la violenza, quella bruta, efferata, in tutto simile alla ferocia che emerge dalla cronaca dei giorni nostri. I ritratti dei personaggi, tanto nitidi da farli sembrare conoscenti in carne e ossa, resteranno impressi per la freschezza e la crudezza con cui sono dipinti.
Show more