Itinerari - Scritti scelti di politica e costume
  
Share this book    
Una raccolta di scritti di politica e costume ben sviluppata, una critica lucida e intensa, ricca di rimandi. Un fitto dialogo dello scrittore con la sua mente, che analizza scrupolosamente il quotidiano attraverso lo scorrere del tempo. Squarci di riflessioni e commenti sulla politica italiana, ricordi e pensieri dello scrittore che vagano in infinite direzioni. Riflessioni su tematiche comuni e universali, semplici, che arrivano riconoscibili al lettore. Un testo che esprime una sentita e vissuta appartenenza alla vita della comunità, ricca di domande e possibili soluzioni. Ogni parola dell’autore racchiude un mondo di significati, che il lettore scopre via via nello scorrere del testo, come a portare alla luce quel senso di cammino e di scoperta insito nell’animo umano. Una prosa fluida, dell’appartenenza, a volte sofferta, ma mai pessimista. Scritti che ci inducono a riflettere, che proiettano il lettore nella propria sfera personale, che spingono a rivivere le proprie emozioni.
Show more