Le anime morte
    
Le anime morte è un romanzo rimasto incompiuto di Nikolaj Gogol, in cui il protagonista, Pavel Ivanovic Cicikov, viaggia attraverso la Russia comprando a poco prezzo “anime morte”, ossia i diritti sui contadini morti dopo l’ultimo censimento e sui quali i proprietari erano tenuti a pagare la tassa governativa fino al censimento successivo. Il progetto è di servirsi di queste “persone” , vive solo per la legge, per ottenere assegnazioni di terre riservate a chi dimostrava di possedere un determinato numero di servi della gleba. Il romanzo è un vasto affresco della Russia rurale e provinciale del tempo, nonché una metafora del vizio borghese di “apparire” diversi in società da quello che si è in privato.
Show more