L'azione

L'azione

Tietoa kirjasta

Una donna vaga per le stanze della sua casa, affascinata prigioniera di un’immensa biblioteca che contiene una collezione completa della letteratura di tutti i tempi. Le stanze ricolme di lussureggianti scaffali si susseguono infinite, i dorsi dei libri rivolti contro di lei: un luogo spaventoso e invitante.Magia e realismo si intrecciano nella scrittura poetica e leggera di Sara Mannheimer, che riesce a rappresentare la fragilità spesso ben celata della vita quotidiana cancellando il confine sottile tra realtà e immaginazione in una prosa che dispiega il potenziale di infiniti universi narrativi. Sarà infine il dolore segreto della protagonista a essere la chiave di interpretazione del suo ostinato e furioso leggere: le linee nette tra vita e finzione diverranno sempre più sfocate, per aprirsi infine alle possibilità più indisciplinate e sorprendenti del connubio tra vita e letteratura.
«"L’Azione" mi infonde un immenso desiderio di leggere e di vivere». Ulrika Knutson, Sveriges Radio«Un esilarante turbinio di riflessioni e ragionamenti».Ann Lingebrandt, Helsingborgs Dagblad«"L’Azione" non contiene solamente azione ma anche umorismo, sguardi laterali, una varietà di ambienti e una profonda introspezione».Westling, Aftonbladet«Sara Mannheimer ha indubbiamente una voce del tutto singo- lare, con un umorismo assurdo e personaggi irripetibili che ricordano da vicino quelli della scrittrice ucraino-brasiliana Clarice Lispector».Amanda Svensson, Expressen«Un romanzo di formazione sulla battaglia di una donna per ampliare il proprio linguaggio e con esso il proprio mondo. Il suo linguaggio accosta l’aulico al quotidiano, i termini eruditi ai cliché e, soprattutto, l’ironia alla più candida ingenuità. Nel leggere questo libro profondamente serio sono stata ripetutamente colta da attacchi di allegria».Ingrid Elam, Dagens Nyheter«Un libro che confonde e incanta, da leggere e rileggere».Eva Ström, Sydsvenskan

E-kirja

italia

Mitä muut ajattelevat

Arvostelut teokselle L'azione

Arvioita ei ole vielä tarpeeksi monta