Storia d'Italia e d'Europa - Tomo VI - Il Seicento

8h 41min
bookCoverFor

Tietoa kirjasta

Il Seicento è definito dagli storici 'il Secolo di ferro' perché secolo delle grandi guerre fra le Corone (come la sanguinosa e lunga Guerra dei Trent'anni), dei contrasti sociali, delle rivolte contadine e delle rivoluzioni (come quella di Cromwell), delle carestie, delle pestilenze, ma anche delle colonizzazioni delle Americhe da parte delle potenze marittime europee (Inghilterra, Spagna, Francia, Portogallo). E' dunque un secolo caratterizzato da aspri conflitti (si pensi alla continuazione delle guerre di religione fra cattolici e protestanti) e numerose trasformazioni. L'impero spagnolo giunge alla sua inarrestabile decadenza e così in Europa abbiamo l'emergere della Francia e dell'Inghilterra, dell'Austria e della Svezia e tutto ciò porta una trasformazione profonda al quadro geopolitico del mondo. In Italia assistiamo ad una progressiva decadenza politica ed economica rispetto al Rinascimento nonostante il fervore delle attività artistiche e della scienza, la quale trova grandi menti che trasformeranno il mondo per i secoli a venire (Galilei e Newton fra i molti altri). Quest'opera raccoglie insieme i sette volumi della 'Storia d'Italia e d'Europa' pubblicati e disponibili separatamente, dal vol. 39 'La Francia di Luigi XIV' fino al vol. 46 'Scienza e pseudo-scienza nel Seicento'; un percorso storico descritto con un linguaggio chiaro e reso ancor più intelligibile dalla lettura esperta di Eugenio Farn.

Contenuto: Storia d'Italia e d'Europa - Tomo VI - Il Seicento
Indice tracce: VOL. 39 - La Francia di Luigi XIV 01 L'ascesa dei Borboni nella Francia del XVII secolo 02 Versailles e Marly 03 La creazione della Francia moderna 04 Luigi XIV 05 Il teatro a corte 06 L'apogeo della potenza politica 07 Il tramonto del Re Sole VOL. 40 - L'Austria degli Asburgo nel XVII secolo 08 L'Austria e la crisi del germanesimo 09 La Guerra dei Trent'anni 10 Vienna: nuovo caput mundi VOL. 41 - La decadenza dell'Italia nel Seicento 11 Le vicende politiche nel Seicento italiano 12 Il secolo contradditorio 13 Firenze e la dolce vita 14 Il Papato e la Serenissima 15 Milano e lo spagnolismo 16 Vita privata nel Seicento milanese 17 La plebe napoletana e la corte del Duca di Savoia18 Il Seicento italiano nelle arti e nelle scienze VOL. 42 - La Spagna nel secolo del Barocco19 La Spagna nel Seicento 20 I pogrom contro moriscos e marranos 21 Il declino economico della Spagna 22 El siglo de oro 23 Don Chisciotte: ritratto di un'epoca e di un paese VOL. 43 - L'Inghilterra degli Stuart 24 L'Inghilterra dai Tudor agli Stuart 25 Il Commonwealth di Oliver Cromwell26 Carlo II e la restaurazione monarchica 27 Banca d'Inghilterra, debito pubblico e licenziosità 28 L'influenza francese e la cultura accademica 29 Le condizioni sociali, economiche e del lavoro 30 Londra capitale dei commerci e delle banche 31 Scienze e Arti nell'Inghilterra degli Stuart VOL. 44 - L'impero della Svezia 32 Il Luteranesimo svedese 33 Vita rurale e urbana nella Svezia del Seicento 34 Stoccolma nel Seicento 35 La vita politica, religiosa e artistica 36 Gustavo II Adolfo re di Svezia37 L'impero svedese VOL. 45 - Le colonie d'America 38 I primi insediamenti europei39 I padri pellegrini 40 La Nuova Francia 41 La Nuova Olanda e la Nuova Svezia 42 La Nuova Spagna 43 La colonizzazione portoghese del Sud America 44 Il 1688 VOL. 46 - Scienza e pseudo-scienza nel Seicento 45 Giordano Bruno e un infinito universo 46 Il secolo dalla doppia anima 47 Relatività delle conoscenze 48 Immaginazioni fantastiche e pensiero scientifico 49 Formicole e picchi 50 Keplero e Newton 51 Astrologia e stregoneria nel Seicento

Lukija(t):

Äänikirjan kesto:

8h 41min

Kielet:

italia

Julkaistu:

19.4.2019

Äänikirjan kustantaja:

il Narratore audiolibri

ISBN Äänikirja:

9788868163198