Tutto ha inizio da un sogno, che da pura fantasia diventa messaggio medianico e premonitore. La narrazione di una storia surreale nel nostro paese…

… Un uomo che cede al lusinghiero canto delle sirene di una comunità esoterica, diventandone poi un fervente oppositore.

Un mondo su misura, generato da una fervida immaginazione, che non solo non si fa problemi a manomettere i processi della mitopoiesi, modificando il senso etico dei vecchi miti, ma addirittura ad aggiungerne di nuovi pur di creare consenso intorno a sé, facendo così correre il rischio al prossimo, e anche a se stessa, di perdersi entro quel limbo, spesso intangibile, che separa labilmente il vero dal falso.

Se va bene si può scapolare, come accade al protagonista, che suo malgrado si trova a recitare una parte sicuramente non cercata, ma ideale per il proscenio di un rinnovato tragicomico racconto, tipico della commedia e della farsa all’italiana.

Un romanzo esoterico ironico e dissacrante che ti farà sorridere e divertire dalla prima all’ultima pagina.
Show more