Il paese delle vedove bianche
  
Share this book    
Questo primo romanzo ”Il paese delle vedove bianche” tratta della Sicilia degli anni ottanta-novanta, in cui si svolgono le vicende di donne abbandonate dai mariti, emigrati all'estero, e costrette dalla società a subire i soprusi di mafiosi e politici corrotti. Protagonista di questo episodio è la romena Erika, abbandonata dal marito emigrato all'estero e rimasta sola e senza un soldo. L'emblematico e fantasioso paese di Metadoro viene esaminato con occhi critici e melanconici. La corruzione amministrativa dei politici e dei potenti viene messa in luce dal maresciallo Augusto Caruso che, alla fine, indagando su un omicidio di un politico, viene condizionato nelle azioni e nelle scelte dagli avvenimenti che lo travolgono e lo deludono profondamente.
Show more