L'importanza del gioco negli adulti e nei bambini
  
Share this book    
Nel 1992, spinta da una condizione di sofferenza esistenziale, ho cominciato un cammino di crescita evolutivo e spirituale. Ho deciso di fermarmi e, attraverso un’analisi psico-corporea personale, mi sono data l’opportunità di guardarmi dentro. Dopo un’iniziale formazione personale, ho iniziato a svolgere dei veri e propri studi al riguardo. Due anni dopo sono diventata socia dell’Associazione Arcano (l’Associazione per la realizzazione della capacità amorosa naturale orgonomica); questa è un’associazione ispirata ai principi di Freud, Reich, Osho e Antonio Mercurio, che intende divulgarli tra gli individui, con la speranza che divengano elementi di trasformazione sociale per un mondo più autentico, più giusto, più sano e più felice. Questi principi mi hanno accompagnato fino al 2014, quando ho deciso di formarmi come insegnante HYL (Heal Your Life, Guarisci la tua vita) e Facilitatore e Insegnante TUAV (Tutta un’altra vita); due figure certificate direttamente da Lucia Giovannini, autorizzate dalla Hay House Inc. e approvate da Louise Hay che hanno lo scopo di conoscere e sostenere l’altro attraverso un percorso individuale e di gruppo e di aiutarlo come possibile, ispirandosi liberamente ai libri di Louise Hay e al pensiero di Lucia Giovannini (www.luciagiovannini.com). Sono Operatore di tecniche egizio essene, ho preso la Laurea in scienze e tecniche psicologiche e sono una laureanda in Psicologia clinica e della Riabilitazione.

Scopo del libro è quello di far riflettere sul ruolo che il gioco ha, sia negli adulti che nei bambini. Giocare comporta una mente attiva, vigile ma non sotto pressione, in quanto il gioco prevede il controllo cosciente del proprio comportamento, con particolare attenzione al processo e alle regole. La stesura del testo vuole dimostrare la valenza educativa e didattica del gioco, sia negli adulti che nei bambini, attraverso l’esposizione delle varie teorie sul ruolo dell’attività ludica, susseguitesi nel corso del tempo, e le varie funzioni che l’attività ludica può acquisire sia nei bambini che negli adulti. Ad esempio, è un modo per creare e coltivare amicizie; inoltre il gioco è in grado di generare uno stato mentale che, negli adulti come nei bambini, è particolarmente adatto per il ragionamento astratto, la risoluzione dei problemi e gli sforzi creativi.

Cura editoriale di Maddalena Montin. 
Show more