Riflesso
  
Share this book    
Ancor prima di presentarmi,vi ringrazio per aver scelto di leggere una parte di me. Che questa parte possa portarvi nuovi spunti di vita,nuovi angoli e prospettive. Sono Roberta Mura,nata il 25 marzo 1999 a Formia in provincia di Latina. Attualmente risiedo e vivo a Gaeta, una splendida cittadina che si affaccia sul Mar Tirreno. Dopo aver compiuto gli studi di ragioneria , ho deciso di iscrivermi all'Università di Cassino con l'aspirazione di voler imparare le lingue (inglese e russo) per poter viaggiare,viaggiare e ancora viaggiare.
Tra le mie principali passioni c'è sempre stato lo sport, il movimento, la voglia di superare i propri limiti,caratteristica che, ritrovo,anche (e soprattutto) nella volontà di uscire dalla zona di comfort mentale,psicologica e non solo fisica,di tutti i giorni.
Tutto, affinché sia nel rispetto della propria e altrui integrità, creando, per l'appunto,un mix perfetto nel movimento.
Per questo motivo, ho deciso di formarmi anche nel settore fitness e, non intendo fermarmi,ora che,so cosa voglio e ,spero di poter dare al mondo un concetto nuovo di wellness, di benessere tutto da elaborare e scoprire.
Le poesie, le piccole narrazioni di vita sono nate,semplicemente,osservando il mondo. Difficile da spiegare una necessità così forte,che inizia con il cuore attento ad assorbire i dettagli di ciò che vive all'interno e all'esterno di esso,il tutto accompagnato da uno sguardo attento,quanto distratto,per sfociare nell'irrefrenabile necessità della mia mano che deve quanto prima riportare ciò che provo,in parole,per non lasciare, queste ultime, al vento.
Dinamicità, passione,speranza, sogni, uniti in questa raccolta.
Spero, che ogni parola,possa esser quasi come una finestra sul mare,tramite la quale poter respirare aria nuova e pulita. Lascio a voi,carissimi lettori,la volontà di interpretare le poesie nella maniera che più preferite. Ecco il “riflesso”, uno specchio che possa garantirvi e smuovervi qualcosa,uno spunto di riflessione che non avreste mai immaginato.
Sarei altrettanto felice,di poter ricevere nuovi feedback e pensieri anche vostri,personali, a riguardo.
 
Vi ringrazio,ancora una volta di cuore. Buona lettura.

Roberta Mura
Show more