Copertina del libro per Don Camillo della Bassa

Don Camillo della Bassa

Descrizione del libro

In questa divertente raccolta di racconti, estratti dalle due opere postume “Gente così” (1980) e “Lo spumarino pallido” (1981), ritroviamo il mondo delle avventure di Don Camillo e Peppone attraverso le storie dei suoi coloriti personaggi.

Campanari in sciopero, ambasciatori americani che si vantano di curare bambini e contadini che hanno perso i propri risparmi nascosti nella stufa. Ma anche la triste storia di un camion distrutto e quella di un parroco pagato a ore. Questi sono solo alcuni dei pittoreschi personaggi che popolano i racconti di “Don Camillo della Bassa”. Dietro alle peripezie affrontate dal prete e dal sindaco, infatti, si nasconde un mondo di popolani ricco di storie e di avventure, sospeso fra una militanza politica ossessiva e un ancestrale timore di Dio.

Giovannino Guareschi (1908-1968) è stato uno scrittore e giornalista italiano, noto principalmente per essere l’ideatore di don Camillo e Peppone, la coppia di amici/nemici più famosi della narrativa italiana. Raggiunta la fama nazionale grazie alle avventure dei due personaggi, pubblicate a puntate sulla rivista "Candido" e in seguito raccolte in libri e trasformate in film di successo, Guareschi rimane uno degli autori italiani più venduti di sempre.