Copertina del libro per Horrida

Horrida

Descrizione del libro

Una Alcott come non l'avete ancora mai conosciuta in questi cinque racconti gotici e dell'orrore, dove mistero ed inganno fanno da sfondo alle passioni più scabrose. Attraverso storie di eredità maledette, ville infestate e giochi pericolosi, l'autrice di "Piccole donne" arriva a sondare i luoghi più remoti dell'animo umano, dimostrando la sua maestria nella sua interezza.

Louisa May Alcott è stata una scrittrice e poetessa americana, nota soprattutto in quanto autrice del romanzo Piccole donne (1868) e dei suoi sequel Piccoli Uomini (1871) e I Ragazzi di Jo (1886). Prima di incontrare il favore della critica negli anni '60 dell'Ottocento era solita utilizzare pseudonimi, il più famoso dei quali era A. M. Barnard. Abolizionista e femminista, Alcott fu una fervente attivista in movimenti di riforma come le suffragette americane, e rimase celibe per tutta la vita.