Divorzio di velluto

4 ore 21 min
bookCoverFor

Descrizione del libro

Come si sopravvive allo strappo, alla perdita delle radici? Cosa resta, come ci si inventa di nuovo? Katarína torna da Praga a Bratislava per trascorrere il Na-tale insieme alla famiglia. Alle vecchie incomprensioni con la madre si aggiunge la difficoltà di giustificare l’assenza del marito Eugen. Ma in quei pochi giorni ritrova anche le vecchie compagne di università, Mirka, Dana e soprattut-to Viera, che si è trasferita in Italia grazie a una borsa di studio e torna sempre più malvolentieri in Slovacchia. Le due amiche si riavvicinano, si raccontano l’un l’altra gli strappi, le ferite – Viera con Barbara, di cui è stata la giovane amante, Katarína con Eugen, che l’ha abbandonata un paio di mesi prima con un biglietto sul tavolo della cucina. Katarína ripercorre il rapporto con lui, dal primo incontro al matrimonio forse troppo precoce, fino al dolore, di cui ancora non riesce a parlare. E tra i ricordi emergono frammenti della vita a Bratislava sotto il governo comunista. Di velluto viene definita la rivoluzione che ha portato alla dissoluzione dello Stato comunista cecoslovacco, e con “divorzio di velluto” si intende la separazione tra Slovacchia e Repubblica Ceca, che nel romanzo riverbera quelle tra Katarína e il marito, tra Viera e un Paese troppo stretto… È una storia di assenze che pesano, di tradimenti, di desi-deri temuti, di strappi che chiedono nuove risorse per es-sere ricomposti – una ricerca di sé della protagonista e del suo Paese, entrambi orfani di un passato solido. La scrittura versatile e profonda di Jana Karšaiová, sor-prendente per una madrelingua, è straordinaria per chi l’italiano ha scelto come lingua elettiva.

Narratore/i:

Formato:

Tempo Audiolibro:

4 ore 21 min

Categorie:

Lingue:

Italiano

Pubblicato:

21/6/2022

Editore Audiolibro:

Feltrinelli Audio

ISBN Audiolibro:

9788807736377

Cosa pensano gli altri

Recensioni di Divorzio di velluto

Libro molto bello per una storia non convenzionale che ci guida alla scoperta di un Paese (anzi due!) affascinante. Perfetta la narrazione con la voce della stessa autrice e della sua dolce pronuncia

Anna Lisa

Piacevole