Una terribile leggenda aleggia sulla rocca di Castroverde: si mormora che di notte i morti della cripta si alzino dalle loro tombe per unirsi al diavolo in festini allucinanti e osceni. In paese nessuno osa parlarne ad alta voce: il signore della rocca, Riccardo, è un tiranno crudele capace di tagliare la lingua al malcapitato che non sa tenerla a freno.
La morte della signora della rocca scuote la quiete del paesino di Castroverde e richiama l’unica figlia di Riccardo, Vittoria, dall’esilio impostole dal padre. L'arrivo di Vittoria e quello di un misterioso monaco vagabondo di nome Armando minacciano di riportare a galla gli orribili segreti di Castroverde che Riccardo per tutta la vita ha tentato di mantenere celati.
Show more