Cibo, emozioni, relazioni. Il gusto della vita
  
Share this book    
Laura Romano in questo saggio spiega come spesso si attribuiscano al cibo emozioni errate; inoltre pone l’attenzione sul cibo in quanto potente mezzo di conoscenza, di veicolo di esperienze negative, traumatiche o alienanti. Il cibo è il nostro primo amore e il nostro primo odio, la fonte di tutte le emozioni. Il cibo è vita e contiene in sé due aspetti: quello del soddisfacimento del bisogno, e quello del dono d’amore. Educare al significato dell’alimentazione significa far sì che il cibo resti un piacere e non si trasformi in uno strumento per manifestare un disagio, un malessere emotivo e relazionale. Un’alimentazione buona indica una buona qualità della vita: è il gusto della vita.
Show more