Dizionario Romagnolo Italiano
  
Share this book    
La lingua romagnola è parlata in Romagna, nella Repubblica di San Marino, in parte della provincia di Pesaro e Urbino e nei comuni toscani (in modo promiscuo con il toscano) della Romagna toscana. Appartiene agli idiomi del gruppo Gallo-italico ed è quindi affine alle lingue di gran parte dell'Italia settentrionale e, nel centro Italia, ai dialetti gallico-marchigiani parlati nella provincia marchigiana di Pesaro e Urbino e in parte di quella di Ancona (nel circondario di Senigallia e in quello del Cònero), diminuendo però, sempre di più, le somiglianze, con l'allontanarsi dai confini romagnoli. È caratterizzato da una notevole moltiplicazione dei fonemi vocalici (rispetto all'italiano, che ne ha solo sette) e da un forte rilievo delle consonanti, che caratterizzano il fraseggio, specie nelle frasi interrogative e negative. Esistono varie forme locali della lingua stessa. È di fondamentale importanza mantenere in vita il dialetto per far capire alla gente, specialmente ai giovani, da dove arriviamo.
Show more