Spicchi di mela verde
  
Share this book    
«Spicchi di mela verde» è una raccolta di ventisette poesie dell’avvocato Giuseppe Palma. L’Opera è la terza raccolta poetica di Palma del 2019 per Gds, dopo «Rialzati, Italia! Poesie per la Patria, per il Cuore e per le Tradizioni» e «Poesie nel Borgo. Tra Globalismo e Medioevo». Dal punto di vista prettamente metrico siamo di fronte ad un esperimento letterario innovativo, a differenza dei due libretti precedenti che raccoglievano Versi attentamente costruiti, anche se anisosillabici irregolari. «Spicchi di mela verde», pur rispettando poche regole metriche basilari, raccoglie poesie scritte in stile contemporaneo al di fuori di cornici metriche e, il più delle volte, senza rispettare né la punteggiatura né le maiuscole o le minuscole. Pur essendo di fronte, anche in questo caso, all’anisosillabismo irregolare, parecchio evidenti sono le molteplici licenze e libertà poetiche. L’esperimento letterario, da inglobare nel vasto panorama della poesia contemporanea, ha l’obiettivo di contribuire allo sviluppo di nuove forme poetiche all’interno dello sterminato spazio della poesia del Terzo millennio. L’Opera completa il trittico poetico di Palma del 2019. In appendice, a titolo di contributo culturale e letterario idoneo ad arricchire il libretto, è riportato un saggio breve di Palma sulla nascita della Letteratura italiana.
Show more