I centauri di Tau Ceti
  
Share this book    
Ambientato nel futuro, dove i viaggi nello spazio sono ormai una consolidata realtà, questo libro racconta dei rapporti fra alcuni Terrestri, caduti su di un piccolo pianeta “mimetizzato” e una popolazione di piccoli alieni, intelligenti, selvaggi, violenti e dall’aspetto particolare: “i Polipi”.
Fra cocenti umiliazioni e pericolose avventure, i rappresentanti del genere umano, ridotti al rango e ruolo di cavalli in cattività, nudi ed in stato di sudditanza, in un modo o nell’altro ed in una progressiva spirale discendente, finiranno per confrontarsi con i loro più atavici e sconosciuti istinti.
Helena, l’interprete principale, vedrà la sua mente razionale arrendersi a quella primitiva, fino al limite dell’autodistruzione.
Ridotta allo stato di animale e di compiacente svago per alieni, braccata e inseguita, riuscirà però a risollevarsi ed a conquistare la civiltà e l’intero pianeta.
Questo racconto ha anche il merito di mostrarci la guerra, la caccia, le esplorazioni e l’esistenza in generale, così come sono vissute da chi sta “sotto a correre”: i cavalli, sulla Terra e gli Umani, su di un piccolo mondo.
Show more