Lecturae Dantis. Dal Medioevo ai giorni nostri
  
Share this book    
Nel Settecentesimo anniversario della morte di Dante Alighieri (1321-2021), Caterina Andriola pubblica le Lecturae Dantis dal Medioevo ai giorni nostri. Trattasi della pubblicazione della tesi di laurea dell’autrice in Filologia e critica dantesca del corso di laurea triennale in lettere moderne all’Università degli Studi di Bari, anno 2010. Una traccia essenziale che consegna ai contemporanei un percorso letterario utile non solo a ricordare il Sommo Poeta in ottica celebrativa, ma soprattutto a riscoprire l’importanza delle origini della nostra lingua, una lingua letteraria e non burocratica. La prefazione è a cura del giurista e poeta Giuseppe Palma, autore di diversi libri e articoli su Dante, mentre la postfazione è a firma di Mariangela De Anna, poetessa e regista. 

Caterina ANDRIOLA (Ostuni, 5 marzo 1982) si è laureata in lettere moderne presso l’Università degli Studi di Bari nel 2010, con una tesi in Filologia e critica dantesca (laurea triennale). Poetessa e naturopata, collabora con l’azienda agricola dei suoi genitori, “Olio Sante”, che produce olio in Ostuni. Già autrice, insieme a Mariangela De Anna, di un libro di poesie (Deandròs - Gds, 2020). Nel gennaio 2021, insieme a De Anna e a Giuseppe Palma, fonda la “Scuola Poetica Apuliae” che pubblica mensilmente le poesie selezionate sulla rivista di promozione libraria “Aktoris” della GpM
Show more