Quante volte ti è capitato di soffrire di malesseri “strani” come una cefalea o dolori alla colonna cervicale senza mai capirne il reale motivo? Oppure ti è mai capitato di avere difficoltà ad aprire la bocca durante il risveglio del mattino o di sentirti indolenzito come se non avessi riposato bene? Una cosa è certa. Siamo talmente presi dalle classiche dinamiche quotidiane che, pur di risolvere rapidamente questo genere di problematiche in apparenza transitorie e di lieve entità, la prima cosa che facciamo è quella di affidarci ai comuni farmaci da banco senza mai andare ad indagare sull’effettiva causa che li ha generati. La cosa spiacevole è che a lungo andare, quando vediamo che questi non portano alcun beneficio, sale in noi un tale livello di ansia e stress da condizionare tutto ciò che circonda la nostra vita personale e professionale. Ciò che dobbiamo sempre tenere a mente è che dietro ad ogni sintomo c’è sempre un fattore scatenante che solo una figura professionale è in grado di riconoscere e curare in maniera efficace e definitiva: lo gnatologo. In questo libro, frutto della mia trentennale esperienza in questo settore, ti mostrerò come attraverso la gnatologia sia possibile riconoscere e risolvere definitivamente problemi di cefalea, dolore cervicale e acufene mediante l’analisi dell’articolazione temporo-mandibolare (ATM), così da ritrovare il benessere perduto e mantenerlo nel tempo.

L’ARTICOLAZIONE TEMPORO MANDIBOLARE (ATM) Cos’è l’ATM e quale dovrebbe essere il suo corretto funzionamento. Quali sintomi possono derivare da una disfunzione dell’ATM. In che modo lo gnatologo è in grado di individuare la causa di un dolore che origina dall’ATM. COME RICONOSCERE UNA DISFUNZIONE DELL’ATM Qual è il primo segnale di disfunzione dell’ATM. In che modo si manifestano i disturbi di carattere muscolare. Quali conseguenze può comportare la comparsa di una disfunzione mandibolare. IL RAPPORTO TRA GNATOLOGIA E POSTURA La gnatologia: cos’è, in cosa consiste e in che modo può aiutare a risolvere definitivamente problemi di cefalea, dolore cervicale e acufene. Per quale motivo la presenza di vertigini o il senso di instabilità può nascondere un problema del sistema masticatorio. Quale relazione esiste tra ATM e postura. I SINTOMI PIÙ FREQUENTI DELLA DISFUNZIONE DELL’ATM Per quale motivo la cefalea e il dolore alla cervicale sono spesso trascurate dal paziente che ricorre frequentemente ad autoterapia senza indagare le possibili cause. Per quale motivo il dolore miofasciale e la fibromialgia possono portare a quadri di sindromi depressive se non trattate adeguatamente. Quali sono i sintomi più frequenti che possono far pensare ad una disfunzione dell’ATM. LO GNATOLOGO COME GUIDA PER I PROBLEMI DELL’ATM In che modo lo gnatologo aiuta il paziente a curare problemi di cefalea, dolore cervicale e acufene.  Come individuare il giusto professionista a cui affidarsi in caso di problemi riconducibili ad una disfunzione temporo-mandibolare. Quali sono le figure professionali che possono interagire con l’odontoiatra che si occupa di gnatologia.  
L'AUTORE
Il dr. Nicola Calzonetti si è laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università G. D’Annunzio di Chieti nel 1979 con votazione 110/110 e lode. Nel luglio del 1984 ha conseguito la Laurea in Odontoiatria presso l’Università Politecnica delle Marche. Da oltre 30 anni si occupa prevalentemente del trattamento delle disfunzioni dell’articolazione temporo-mandibolare e delle sintomatologie ad essa correlate.
Show more