Ivanhoe

573 Pages
bookCoverFor

Description of the book

Classico intramontabile scritto dal romanziere e poeta scozzese Sir Walter Scott (1771/1832), Ivanhoe fu pubblicato nel 1819 riscuotendo subito un enorme successo di pubblico. Scrittore romantico e non privo di humour, Scott si può considerare l’iniziatore di un genere letterario, quello del romanzo storico.
Vari scrittori si sono ispirati all’opera di Scott e tra loro, per citarne solo alcuni, Aleksandr Puškin, Mark Twain, Victor Hugo, Alessandro Manzoni e Alexandre Dumas.
Il romanzo è ambientato nell’Inghilterra di Riccardo I, detto Riccardo Cuor di Leone, alla fine del XII secolo, ai tempi della Terza Crociata, in un periodo di forti contrasti tra Sassoni e Normanni (sono passate solo quattro generazioni dalla vittoria di Hastings a opera di Guglielmo il Conquistatore). Tra complotti, tornei, processi alle streghe, duelli a singolar tenzone, imboscate, assedi e colpi di scena, i numerosi personaggi si muovono in un quadro di vicende storiche realmente accadute e luoghi riconoscibili, rendendo onore ai valori della cavalleria, dell'eroismo, dell'amore puro e del sacrificio, sullo sfondo di un medioevo sicuramente idealizzato, ma non per questo meno splendido e avvincente.

Translator(s)::

Laura Pierantoni

Format::

E-book:

Pages E-book:

573

Language::

Italian

Published::

11/10/2023

Publisher E-Book::

Recitar Leggendo

ISBN E-book::

9788831372404